RESIDENZE PER SCRITTORI NEL 2020

Vuoi un paio di mesi in Islanda per espandere i tuoi orizzonti di scrittura? O forse un ranch di bestiame nel Wyoming rurale ti fornirà l’ispirazione di cui hai bisogno per iniziare un nuovo progetto? Queste residenze offrono agli scrittori la possibilità di sfuggire alle distrazioni della vita quotidiana e concentrarsi sul loro lavoro.

Ogni residenza ha i propri termini e condizioni, quindi si prega di leggere attentamente i siti web pertinenti prima di iniziare qualsiasi applicazione.

Biblioteca Americana a Parigi Visiting Fellowship
è aperto agli scrittori di tutto il mondo. I borsisti ricevono uno stipendio di 5000 USD per assistervi con le spese di viaggio e alloggio. Fondata nel 1920, la Biblioteca Americana è Parigi è una biblioteca privata in lingua inglese senza scopo di lucro. Le domande si chiudono il 15 febbraio.

Centro Studio del Vermont
è il più grande programma internazionale di residenza di artisti e scrittori negli Stati Uniti. Ogni mese il Centro ospita oltre 50 scrittori e artisti provenienti da tutto il paese e da tutto il mondo. Ci sono tre scadenze per la domanda di borse di studio nel 2020; 15 febbraio, 15 giugno e 1 ottobre.

Premio Scrittori di Stoccolma
è stato progettato per dare agli scrittori emergenti il tempo, lo spazio e l’ispirazione per concentrarsi sulla scrittura creativa a tema socio-giustizia. Uno scrittore emergente – definito come qualsiasi scrittore attualmente ineguagliabile che non ha mai pubblicato un’opera di scrittura creativa di qualsiasi genere – riceverà una residenza di sette giorni a Stoccolma, in Svezia, compresa la partecipazione allo Stockholm Writers Festival e 1000 USD per i costi di viaggio. Si applica una quota di iscrizione di 25 dollari. Le domande si chiudono il 15 febbraio.

Programma di residenza internazionale della città della letteratura di Tartu
è aperto a scrittori e traduttori che desiderano trascorrere del tempo nella seconda città più grande dell’Estonia. I destinatari riceveranno un soggiorno di due mesi presso la casa dell’ex Museo Karl Ristikivi, una borsa di studio di 600 euro al mese e costi di viaggio da e per Tartu fino a 350 euro. Le residenze si svolgeranno nei mesi di aprile e maggio. Il termine ultimo per la domanda è il 21 febbraio.

Casa storica Joy Kogawa
si trova nella Columbia Britannica, Canada. Questa residenza è disponibile per gli scrittori canadesi che hanno pubblicato due libri e hanno precedenti esperienze di insegnamento e di parlare in pubblico. Le residenze in genere hanno una scadenza di due mesi, in un momento conveniente per lo scrittore. Gli scrittori possono richiedere la remunerazione attraverso il Canada Council o altri consigli artistici. Le domande di residenza dovrebbero aprirsi il 1o febbraio e concludersi il 28 febbraio.

Bucheon Città della Letteratura
nella provincia di Gyeonggi, in Corea del Sud, è invitante applicazioni di scrittori, traduttori e fumetti di fumetti e graphic novel collegati alle città della letteratura dell’UNESCO per richiedere il suo programma di residenza inaugurale. I candidati di successo ricevono tariffe aeree, alloggio, uno studio, un’indennità di sussistenza e un assistente personale. Le residenze possono durare da quattro a sei settimane. La scadenza è il 28 febbraio.

Ljubljana City of Literature Writer nel Park International Residency Program
offre due residenze di un mese per gli scrittori presso il centro creativo di Vicarija/Swisshouse, recentemente restaurato. La residenza è rivolta a scrittori stranieri pubblicati con un “palpabile, relazione di fatto con una qualsiasi delle altre città dell’UNESCO della letteratura che deve essere evidente e descritto come parte dell’applicazione.” I candidati devono aver pubblicato almeno un libro. Le domande si chiudono il 29 febbraio.

Casa di Gràndal ombesuero la città della letteratura UNESCO
si svolge a Reykjavik, Islanda. La residenza 2020 è aperta a scrittori di narrativa per bambini pubblicati da, o affiliati a, una qualsiasi delle altre 38 città della letteratura, scrivendo in qualsiasi genere. La residenza si svolge nel mese di ottobre e comprende viaggi e alloggi. Le domande si chiudono il 1 marzo.

Kimmel Harding Nelson Center for the Arts
offre residenze tutto l’anno da due a otto settimane nella città del Nebraska. Aperto a scrittori, artisti visivi e compositori musicali in tutto il mondo, ogni residente riceve alloggio, spazio in studio e uno stipendio di 100 dollari a settimana. Circa 60 residenze sono assegnate all’anno. Ci sono due scadenze all’anno: 1 marzo per le residenze che si svolgono tra luglio e dicembre, e il 1 settembre per le residenze tra gennaio e giugno.

Residenza scrittori di mastheads
offre a cinque scrittori l’uso esclusivo di uno degli studi Mastheads, uno stipendio di 900 dollari, un rimborso di viaggio e una stanza in una casa comune. Nel 202 i rustici e portatili monolocali sono installati a Arrowhead, ex casa di Herman Melville a Pittsfield, Massachusetts. Le domande si chiudono il 1 marzo.