TEN TIPS PER WRITING NOVELLAS

1. PIANO, PIANO, PIANO
Molti scrittori pensano che a causa della loro lunghezza, novelle sono qualcosa che possono solo sedersi e scrivere. Questo non è il caso. Come per il cugino più lungo della novella, il romanzo, deve essere pianificato a fondo in anticipo. Che senso ha scrivere diecimila parole solo per rendersi conto che la storia è giunta alla sua conclusione? La pianificazione in avanti utilizzando qualsiasi stimolo come il metodo del fiocco di neve o un semplice brainstorming può fare la differenza tra una novella e un’altra breve storia.

2. DESCRIVI LA TUA NOVELLA IN UNA FRASE
Le Novella hanno trame semplici e personaggi minimali. Se non è possibile descriverlo in una sola frase, l’idea diventerà probabilmente un romanzo in piena regola quando scritta. Gli aspetti chiave di una novella sono la sua trama semplice e pochi personaggi centrali. Se la trama non può essere descritta in una frase, l’idea può essere più adatta per un romanzo che per una novella.

3. INIZIARE CON CONFLITTO
Creare un conflitto nelle prime pagine di una novella attirerà il lettore e li incoraggerà a continuare a leggere. Questo potrebbe essere qualsiasi cosa da una battaglia di vita e di morte o qualcosa che manca. Crea un conflitto che il personaggio deve affrontare in anticipo e il lettore sarà invogliato a scoprire come questo conflitto viene risolto, se non del tutto.

4. CONSIDERARE DI SCRIVERE IN PRIMA PERSONA
È importante creare una connessione istantanea tra il personaggio principale della novella e il lettore. Questo incoraggerà ulteriormente il lettore a continuare a leggere mentre sviluppa un rapporto di lavoro con l’eroe o l’eroina – questo è molto più facile da realizzare attraverso il punto di vista in prima persona che terzo.

5. RIDURRE AL MINIMO IL NUMERO DI CARATTERI E IMPOSTAZIONI
Incorporare un gran numero di personaggi non consentirebbe un sacco di sviluppo del personaggio nel minor numero di parole che una novella richiede. L’utilizzo di alcuni caratteri chiave consente di fare personalità complete. Lo stesso si può dire per le impostazioni, in quanto non ci sono abbastanza parole per scrivere lunghe e dettagliate descrizioni delle impostazioni. Le impostazioni semplici devono essere utilizzate per ottenere un effetto maggiore all’interno di una novella.

6. AVOID TOO MANY (O QUALSIASI) SUBPLOTS
Le Novellas tendono a circolare intorno a una trama chiave e molto raramente hanno più di una sottotrama. Non c’è abbastanza tempo per concludere un gran numero di storie più piccole; un evento, un problema, deve essere al centro dell’attenzione della novella.

7. AUMENTARE IL RITMO
In un romanzo, lo scrittore ha il tempo di trascinare fuori gli eventi, descrivere i dettagli più piccoli e concentrarsi su sezioni meno importanti della narrazione. Questo non è possibile in una novella. Per mantenere il conteggio delle parole piccolo e il lettore impegnato, il ritmo deve essere veloce. Lunghe scene e tireranno fuori spingeranno la novella verso lo status di romanzo.

8. MANTIENILO FLUIDO
A causa della loro lunghezza, i romanzi possono permettersi di avere fermate e partenze nelle forme di Parti, Atti o Capitoli, con lacune nel tempo, cambiamenti di prospettiva o salite e cadute in tensione drammatica. A causa della loro lunghezza, le novelle non possono permettersi di farlo – in modo da mantenere un forte filo della storia centrale, e mantenendolo fluido, è vitale.

9. REVISIONE, REVISIONE, REVISE
Nessuno può essere previsto per buttare fuori 20.000 a 40.000 parole di un’eccellente novella, soprattutto se lo scrittore non ha pubblicato nulla in anticipo. La probabilità è che ci sarà un surplus di descrizione inutile e personaggi privi di significato. La revisione consentirà di ritagliare elementi ridondanti, lasciando una novella più concisa e snella